Estate 2019 - Abetone Gravity Park, Bike park, Downhill, Enduro, E-Bike

Vai ai contenuti
Torna l’estate, torna l’Abetone Gravity Park!!!

 
Una nuova pista enduro percorribile utilizzando l’Ovovia, la pista 4 completamente ridisegnata, le altre 5 piste perfettamente pulite e preparate. Un noleggio con nuove bici ancora più performanti per chi vuole provare per la prima volta il brivido della Downhill e la novità deil’E-bike tour Abetone con la possibilità di godere le bellezze dell’Appennino in tutta sicurezza accompagnati dalle guide dell’Abetone Gravity Team.
 
Una serie di percorsi per tutti i livelli e capacità, con possibilità di noleggiare le bici o di utilizzare la propria con tutti i percorsi che partono ed arrivano alla base dell’Abetone Gravity Park.
 
Ma soprattutto 2 gare di elevatissimo livello per far sognare tutti gli appassionati.
 
In 3 parole, il Gravity Park è tornato !!
 
Per il 2019 la stazione Appenninica si è quindi aggiudicata 2 eventi di altissimo livello, rispettivamente nelle discipline della Downhill e dell’Enduro.
 
Infatti, come detto sopra, Abetone è stata riconfermata come sede del campionato Europeo IXS Cup che già l’anno scorso portò oltre 300 atleti provenienti da 20 paesi diversi generando un indotto di oltre 1500 presenze nel comprensorio durante i 4 giorni della manifestazione.
 
Il campionato europeo IXS Cup sarà quindi disputato di nuovo all’Abetone nei giorni 28/29/30 giugno 2019.
 
Novità di questa sarà invece la presenza di Abetone come prova finale del circuito nazionale Superenduro il 28 luglio 2019. L’Enduro è una specialità relativamente nuova nel panorama della mountain bike, che grazie allo sviluppo tecnologico ha fornito enorme versatilità alle bici, riuscendo ad attrarre un grande numero di utenti a dedicarsi alla specialità. Abetone, grazie all’enorme disponibilità di percorsi adatti a questa disciplina è stata inoltre selezionata come evento di qualificazione per l’Enduro World Series, che è il campionato mondiale della specialità, nell’ambito di un progetto che, se adeguatamente supportato, potrebbe portare Abetone ad ospitare una prova proprio del campionato mondiale con enormi ricadute in termini di notorietà.
 
 
La novità è rappresentata dalla pista enduro che dalla cima del Gomito supera la selletta e scende fino al paese delle Regine, con la possibile variante che una volta girato a destra dopo il Belvedere permette di raggiungere la valle del Sestaione rientrando poi in paese all’Abetone attraverso la strada forestale regina Elena con un bellissimo giro di oltre 15 km. La pista che arriva alle Regine, anche se percorribile fin da subito, sarà inaugurata in occasione della quarta prova del Toscano Enduro Series il 23 luglio prossimo.
 
Vi sarà la possibilità di salire in vetta al Monte Gomito con l’ovovia ed apprezzare i piatti tipici della gastronomia montana, ammirando il meraviglioso panorama delle nostre montagne al fresco dei quasi 2000 metri di quota.
 
 
Per quello che riguarda la mountain bike invece le piste sono tutte perfettamente preparate e sono state oggetto di profondi rinnovamenti al fine di renderle sempre più divertenti ed attuali, non solo la 6 e la 1 che sono da sempre le più amate ma come detto sopra anche la 4 è stata completamente ridisegnata con la nuova Ascolta che inaugurata alla fine dello scorso anno è diventata subito popolarissima tra gli appassionati.
 
 
Vi sarà poi la possibilità di noleggiare le nuovissime bici Giant 27,5 da Downhill oltre che alle E – bike top di gamma di Giant e Trek, veri e propri gioelli di tecnologia che permettono di percorrere oltre 60 km con una sola ricarica.
 
 
Per coloro che volessero affinare la tecnica vi è la possibilità di disporre di plurititolati maestri di MTB che potranno insegnarvi tutti i segreti delle discipline gravity piuttosto che come già detto sopra, accompagnarvi alla scoperta di tutti i più bei sentieri della zona.
 
Altra novità di questa stagione è la presenza di un pulmino 9 posti con carrello che svolgerà servizio navetta ( su prenotazione)  per coloro che volessero rientrare da Cutigliano dopo aver percorso il sentiero degli Albinelli o per gli intrepidi che si cimenteranno nella madre di tutte le discese marathon, la foce al giovo, rifugio Casentini, Tereglio ed essere poi recuperati a Bagni di Lucca dopo aver fatto 50 km con 2.000 metri di dislivello negativo, se non addirittura proseguire fino a raggiungere Lido di Camaiore per fare una bagno con aperitivo al tramonto grazie alla collaborazione con il bagno La Vela  !!
 
 
L’Abetone Gravity Park sarà aperto tutti i giorni con orario continuato 9,30 / 17,30, a partire dal 28 giugno fino al 1 settembre.
 
Il costo del noleggio E-Bike è di 30 € per la mezza giornata e di 45 € per la giornata completa, mentre le bici downhill costano 50 € per la mezza giornata e 90 per la giornata intera compreso il casco integrale e le protezioni.
 
La guida costa 30 € l’ora.
 
www.abetonegravitypark.it - S.A.F. Società Abetone Funivie SPA Via Brennero, 489 Abetone (PT) - PI 00288160476
Torna ai contenuti